installare backtrack2 su Hardisk

dragon_small.jpg

Ciao a tutti ,
ecco il mio primo articolo , in cui spiegherò , vista la grande diatriba che ho dovuto fare io , come installare backtrack2 su Hardisk , e farla partire poi dal bootloader di *ubuntu.

***ATTENZIONE***1 sola volta lo scriverò…chi ha dati importanti , che si faccia il proprio backup , perché tutte le operazioni di installazione , sono sempre a portata di erroe…per tutti , anche per i più avanzati degli utenti.

*****Backtrack2 é una distribuzione GNU/linux , che si basa su Slax e , con qualche piccolo passaggio che vedremo fra pochissimi giorni , ne usa anche i programmi…
per installare la backtrack2 (bt2) , non si usano gli stessi metodi che si usano in altre distro (almeno la maggior parte) , e si procede in questo modo:

1- accendere il Pc con il disco di installazione di bt2.

2- dal BIOS , appena acceso il PC , premiamo il tasto che fa partire il popup della scelta sorgente hardware (nel mio caso é l”F11“), e selezionarla.

3- dopo che bt2 é partita ed arrivata alla schermata di login diamogli username e password , di norma rispettivamente “root” e “toor” ed entriamo nel desktop , ricordiamoci però che essendo una Slax-based , la bt2 per partire ha bisogno del classico comando

startx

4- arrivati al desktop di bt2 , apriamo il qtparted e teniamo a mente le partizioni che non devono essere toccate….
….prendiamo come esempio che abbiate:
**ubuntu installato sulla partizione “sda1
e vogliate fare l’installazione di bt2 sulla partizione “sda4” , considerando che la swap é nella partizione “sda2“…(piccola parentesi , per chi non lo sapesse , la SWAP é una partizione che tutte le distro GNU/Linux devono avere ed é una vera e propria memoria che funziona in extremis , ed é appunto uno spazio su HD formattato in filesystem SWAP che é condivisibile tra più distribuzioni).

5- aprite quindi una konsole , (Menù—system—konsole) , e smontate , per sicurezza che non é mai abbastanza , tutte le partizioni che non vanno toccate , che nel nostro esempio é una sola , quella di *ubuntu in “sda1
umount /dev/sda1
umount /dev/tutte le altre partizioni che contengono O.S. e che non vanno toccate
dopo aver fatto lo “smontaggio” di tutte le partizioni da non toccare , cominciamo a crearci la partizione per la bt2.

con il comando mkfs.ext2 creiamo la partizione per la bt2 nel restante spazio del nostro HD , che supponiamo sia nel nostro caso la partizione “sda4”
quindi:
mkfs.ext2 /dev/sda4
aspettiamo che il sistemna abbia finito , e creiamo la directory dove installare la bt2 , una sottodirectory di mount (non ho mai capito il motivo dell’installazione in un sottodirectory…..ma avranno sicuramente le loro ragioni.:))
quindi:
mkdir /mnt/backtrack
ora dobbiamo montare la partizione nella nostra directory appena creata , e quindi dare i comandi:
mount /dev/sda4 /mnt/backtrack
occhio allo spazio tra le due directory…

bene….
fatto questo non ci resta che andare in:
—Menù start di KDE — System — BackTrack Installer , e ci comparirà la finestra di installazione di bt2.

abbiamo quindi nel primo riquadro la sorgente di installazione , che dobbiamo “LASCIARE come la TROVATE” nel secondo riquadro selezioniamo la directory dove installare bt2 , che é nel nostro caso:
/mnt/backtrack

nel terzo riquadro selezioniamo di installare bt2 nel “MBR” del nostro disco.
fatto questo selezioniamo di installare backtrack2 in modalità “Real” , che richiede un minimo di 2,7GB per l’ installazione , clicchiamo su install , e aspettiamo i 10/15 minuti che finisca l’installazione.

adesso abbiamo la nostra bt2 installata sul nostro sistema……voi dite , fino a quà ci arrivavo da solo…he-he , ma adesso :

……o installiamo ubuntu , oppure se ubuntu é già installato…come facciamo???

……bene , se ubuntu non é già installato non vi resta che installarlo e scegliere di installare GRUB nel MBR dell’ hardisk , in modo da sovrascrivere il LILO di bt2.
(l’installer di ubuntu ce lo dice premendo il tasto “avanzate” , prima di premere il tasto “installa” ultimo tasto per l’installazione di ubuntu , e quindi nell’ultima schermata e appena premuto in automatico il risultato sarà “hda0“).

********************

…….se invece avete già ubuntu installato sulla vostra macchina lasciate in bianco l’opzione del bootloader LILO di backtrack , e poi aggiungete queste rigue:

title <<back|track2
rootnoverify (hd0,3)
kernel /boot/vmlinuz vga=791 root=/dev/sda4 ro
boot
quiet

la partizione che io ho specificato sda4 , è variabile secondo la partizione da voi scelta naturalmente

***

Se invece state utilizzando solo backtrack e volete far partire dal vostro LILO anche windows XP potete tranquillamente aggiungere le seguenti stringhe:

other=/dev/sda*

label=WinXPpro

Dove l’ asterisco rappresenta la partizione dove si trova WinXP , però state attenti perché in questo caso dovete fare in modo che il LILO di backtrack si installi in sda.

**********************

Se avete incidenti durante l’ installazione , oppure volete solo usare un metodo diverso , quello che uso sempre io se ho Debian.sid , oppure Ubuntu già installato su HDisk , è quello di usare il cd di una live , io personalmente consiglio spassionatamente di usare Knoppix , che come liveCD , é tra le migliori…
per entrare in KNOPPIX, bisogna seguire gli stessi passi che avete seguito per entrare nella live di bt2 , accendere ilk PC con il disco della liveCD , e selezionare il tasto F11 o quale sia il tasto del vostro PC pe far partire il popup di selezione sorgente Hardware e far partire KNOPPIX
una volta entrati in Knoppix , (o in qualsiasi distro live che permetta linstallazione di GRUB) , andiamo a cliccare sullapartizione dove si trova ubuntu , sda1, e con il tasto destro montiamo la partizione , e ancora con il tasto destro gli diamo il “change write/read mode” in modo da poter scrivere sulla partizione di ubuntu , e il sistema ci chiederà conferma tramite un popup a cui noi gli risponderemo con l’ “OK
una volta fatta questa oprazione , apriamoci una konsole, icona sul pannello , e facciamo in modo che KNOPPIX , sovrascriva il LILO di BackTrack2 , con il seguente comando:


sudo grub-install --root-directory=/mnt/sda1 /dev/sda


dove “sda1” é la partizione in cui abbiamo installato ubuntu , e “dev/sda” é il nostro Hardisk.(attenzione io sto usando le lettere “S” per le partizioni , ma se non avete un Hardisk SeralATA dovete usare la lettera “h“)
con questo comando noi tramite KNOPPIX , sovrascriviamo il LILO di bt2 con il GRUB di ubuntu.
………é fatta???
NO….non é finita ma manca pochissimo per sguazzare nei tool magnifici di backtrack2…:-)

adesso riavviamo il sistema ed entriamo in ubuntu.
tramite il terminale di ubuntu , (o nuovamente la konsole per kubuntu) , apriamo con i permessi di root il nostro file “menu.lst” che si trova in “/boot/grub” , e quindi (con il nostro editor di testi preferito , ad esempio “gedit” oppure “kate”) daremo il comando:


sudo gedit /boot/grub/menu.lst

una volta aperto il file , e stando attenti a non toccare nulla , andiamo alla fine del file di testo , e dopo le scelte di “boot” aggiungiamo le righe che permetteranno a backtrack2 di avviarsi al boot:


title <<back|track2
rootnoverify (hd0,3)
kernel /boot/vmlinuz vga=791 root=/dev/sda4 ro
boot
quiet


dove :
title = é una stringa che ci permette unicamente di riconoscere a prima vista la distribuzione , e che io ho identificato con back|track2
(h0,4) é la stringa che identifica la partizione dove si trova bt2 , e cioé nel nostro primo hardisk , che incominciando a contare da “0” , é appunto nel nostro caso “0” , e la partizione di root per backtrack2 , che é la “3” essendo installata in “sda4” , anche qui si comincia da “0”.

kernel /boot/vmlinuz vga=791 root=/dev/sda4 ro = questi sono i dati dell’ immagine di bt2 che permettono il caricamento della distro
e “boot“—non credo serva dirvelo…:-)

salviamo ed usciamo dal file “menu.lst” , ed al riavvio di ubuntu avremo la nostra scelta “funzionante” che ci permetterà di avviare backtrack2 dal GRUB di ubuntu.
ciao e alla prossima.

P.S.:
vedrò se aprire un piccolo TAG dove sia possibile parlare , o meglio scrivere , solo ed unicamente di <back|track2.
vedremo come procede…..:-)

di tutte queste informazioni riguardanti backtrack devo ringraziare tutto il mondo del pinguino , senza ovviamente omettere i moderatori , e tutti gli utenti del remote-exploit forum…

http://forums.remote-exploit.org/index.php

questo invece é il link del wiki di backtrack2 dove potrete trovare anche il link al download della distro…

http://backtrack.offensive-security.com/index.php?title=Main_Page

e quì tutte le info sul mitico team

http://www.remote-exploit.org/

*****La parte compresa tra le due "minirighe fatte on gli asterischi è merito del mio amico "Raziel" alias "Gieffe" , che mi ha dato la possibilità di sfruttare il suo aiuto , visto che io non avevo mai provato nel modo da lui indicato...grazie! ;)*****

59 commenti

  1. basta non specificare niente per ciò che riguarda l’mbr (lasciando bianca l’opzione relativa), e l’mbr non verrà toccato…
    in questo modo non bisogna ripristinare l’mbr di ubuntu!😉

  2. forse non ho capito io , oppure non hai capito tu , provo a spiegarti quello che ho capito io.
    Tu dici che è meglio lasciare in bianco cosa? il bootloader di che?

    Questo tuo commento è inserito sotto l’installazioine di bt2 in Hdisk , quindi presumo che tu stia dicendo che se si installa backtrack dopo ubuntu si potrebbe lasciare il mbr di ubuntu in bianco e poi cos’é che ti partirebbe all’avvio della macchina?
    Ti parte solo bt2 se l’hai installata nel mbr , e solo ubuntu se la bt2 l’ hai installata in “/”, perché il bootloader di ubuntu si trova sovrascritto dal lilo di bt2 , e questo è un how-to che riguarda l’installazione di bt2 dopo l’installazione di ubuntu , facendo in modo che chi ha già ubuntu possa in qualche modo installare bt2 senza :

    1) doversi configurare il lilo di backtrack2

    2) dover per forza formattare ripartizionare e reinstallare prima backtrack2 e poi ubuntu perdendo tutti i dati , o dovendo fare il backup di unintera distro solo per installarne una ; in ogni altro caso i due bootloader , o si sovrascrivono l’un l’altro , o bt2 non parte o ti configuri il lilo di bt2 o devi installare ubuntu come distro finale…….mi sbaglio?

    non credo…

    Credimi io apprezzo davvero molto il tuo frequentare il mio , anzi il nostro blog , ma se mi fai la cortesia di lasciare dei commenti specifici e ben definiti io te ne sarei molto grato , altrimenti tocca stare quì ad immaginare cosa avresti potuto dire , e comunque “io te lo ripeto” , se pensi di avere la volontà di mettere nel blog del materiale tuo , how-to , guide come ad esempio sull ‘Air-Crack-Suite , sul Mapping o sull’ uso di Metasploit , o ancora meglio su tutto il “Whois” in generale , prima che lo faccia io , te ne sarei grato , sai com’è porto avanti il blog da solo e i tool della backtrack2 sono tantissimi e tutti da manuali.

    Adesso sono praticamente immerso nello scrivere una guida “letteralmente passo-passo” sulla ” SQL Injection” ,cercando di spiegare tutto il necessario , dalla A alla Z , sperando anche di riuscire a fare un video , che sarebbe il primo su questo blog.
    Spero che possa essere utile a qualcuno almeno…

    ….comunque aspetto precisazioni sul tuo commento , perché ti ripeto , nel modo che tu indichi i due Bootloader si sovrascrivono l’un l’altro a meno che non si installi ubuntu per ultima , modo che personalmente non ho mai provato , basti solo pensare “Per quale motivo un utente deve formattare il proprio PC e trovarsi obbligato a reinstallare due distro perchè deve installarne una quando con questa modesta guida in 10 minuti può risolvere tutto.”

    per favore sii più preciso , perché non specificando il commento a dovere “sembra” , e ripeto il “sembra” che tu voglia come rendere vano il mio lavoro…..
    …….ma ripeto , “sembra”.

    ciao e a presto…:)

  3. menu kde -> system -> backtrack installer

    abbiamo quindi nel primo riquadro la sorgente di installazione , che dobbiamo “LASCIARE VUOTA” nel secondo riquadro selezioniamo la directory dove installare bt2 , che é nel nostro caso:
    /mnt/backtrack

    nel terzo riquadro riguardante l’mbr, cancelliamo l’opzione proposta da backtrack e lasciamo il campo vuoto.
    clicchiamo su install , e aspettiamo i 10/15 minuti che finisca l’installazione.

    riavviamo, e partirà il grub di ubuntu😉

  4. in questo modo backtrack non installa lilo, e nell’mbr rimane il grub di ubuntu.
    (naturalmente backtrack è installata sull’hd, ma non si può avviare)
    a questo punto basta far partire ubuntu e modificare il menu.lst di grub per permettere l’avvio anche a backtrack.
    in questo modo si evita di dover avere sotto mano anche knoppix, bootare con un’altra live, sovrascrivere l’mbr, ecc…

    ps: scusa per il doppio commento, ma ho pensato solo dopo ad aggiungere questa parte.

    se ho tempo, mi compilo un kernel vanilla su bt (dato che il mio hardware è un po’ particolare…) e ti mando un paper con gli strumenti che servono per tale procedura, ok?
    purtroppo posso solo aiutarti nella parte di configurazione della distro, ma per quanto riguarda la security, non so niente xD
    leggo il tuo blog proprio per imparare!😀

  5. Naturalmente devo dirti che imparerai da uno che impara anche lui…:)

    però a me interessa proprio capire quello che dici……se tu hai backtrack2 installata , e l’hai installata dopo ubuntu o come me dopo debian , e l’hai fatta avviare dal grub di ubuntu , significa che la bt2 l’hai installata dove?
    Nella partizione di root?
    Di sicuro per non fargli sovrascrivere il grub di ubuntu l’avrai installata lì , ma bt2 non si installa direttamente in root , ma in quella che poi è /mnt/sda* e nel grub allora cos’é che hai inserito?
    In questo modo io potrei aggiungere il tuo dettaglio alla mia guida capisci arrichendola con un opzione che se testata da te stesso e funzionante a tutti gli effetti , non sarebbe da poco.

    Io dico questo perché prima di installare la bt2 ho provato e riprovato più volte e alla fine quello che ho scritto nella guida mi è sembrata una buona soluzione.
    Però dimmi se l’hai installata su una determinata partizione , ed eventualmente se mi posti anche il contenuto del tuo “/boot/grub/menu.lst” con specificata la partizione di bt2 mi fai un altro favore…
    …thanx!🙂

    P.S.:
    più correzioni “testate” apporto alla guida , e più posso crescre insieme al blog stesso.

  6. scusa ma non avevo visto il doppio commento😛

    se vuoi postami il tuo menu.lst riguardante bt2 , così posso cpire come parte dal grub di ubuntu ok?

    thanx.

  7. io il menu.lst l’ho modificato seguendo la tua guida! ^^

    title <<back|track2
    rootnoverify (hd0,5)
    kernel /boot/vmlinuz vga=791 root=/dev/hda6 ro
    boot
    quiet

    naturalmente ho modificato la partizione con hda6 che è quella dove ho installato backtrack sul mio pc…

  8. hai copiato le righe ed il cambiamento è stato quello di non aver messo nulla nel 3° riquadro….in questo modo bt2 va ad installarsi…..
    ….bene!

    testo e appena ho tempo cambio la guida inserendo questa opzione , prima dell’opzione dell’ installazione di grub con knoppix.

    dimmi una cosa , perché ti è passato in mente (fortunatamente) di lasciare in bianco?
    conosci slax o c’é nel wiki?

    ciao e grazie.;)

    P.S.:
    per quanto riguarda il vanilla , fossi in te aspetterei la beta in uscita , così vedremo di porre qualche eventuale rimedio se necessario.😉

  9. ho lasciato in bianco semplicemente perchè non avevo knoppix a portata di mano, e allora volevo evitare di sovrascrivere grub. comunque il comando per recuperare il grub di un’altra distro è molto utile! lascialo come operazione di emergenza se qualcosa va storto…
    di solito io reinstallavo grub da capo e aggiungevo una voce alla volta a seconda dei sistemi che erano installati.
    invece come suggerisci tu con
    sudo grub-install –root-sirectory=/mnt/sda1 /dev/sda
    non devi aggiungere niente, recupera il grub dalla partizione specificata! utilissimo!

    ho compilato or ora il kernel 2.6.22 da backtrack! ha già tutto il necessario per compilare, fantastico…
    ho compilato perchè non mi vedeva la scheda di rete, perciò non potevo navigare! (stranissimo, non mi vedeva la scheda di rete, ma la scheda wifi sì! di solito è il contrario! xD )

  10. già ma ggiungo il tutto alla guida appena ho tempo , adesso sto cercando di scrivere una guida sul SQL-Injct , ma voglio farlo dalla A alla Z , in modo che tutti possano capirci , e molto probabilmente devo installarmi un CSM in stile Joomla! per fare delle prove o qualche video magari…

    mail sented😉 Cpc😀

    ciaooo!

  11. Salve, se gradito ho scritto un semplice script [sh] che esegue le seguenti cose:
    -crea un utente –
    -aggiunge l’utente in /etc/sudoers –
    -prende i file e dir della /root/* e li mette nella /home/$user –
    -imposta i permessi in $user:users delle cartelle importate da /roo/ –
    -imposta alcuni (pochi) link che loop-avano in root o altro e li faccio loop-are in nelle dir $user –
    -imposta la pass di postgres-
    -imposta 3 cosette basilari su sshd_config-
    -cambia la pass (toor) di root-
    -infine salva i dati delle impostazioni (login, pass, etc) in un file /root/btu.conf-

    questo per avere un utente con tutto l’arsenale e tutte l’impostazioni del wm kde o fluxbox di default come da root.

    Lo script BerbecheT.sh è consulatbile:
    http://www.evilsocket.net//clipboard/copy.php?key=4373739
    e prelevabile qua:
    http://www.autistici.org/c0de/prog/BerbecheT.sh.txt

    per commenti o informazioni ‘zogs at anche.no’.

  12. thanxxxxxxx!!!😉

  13. scusate il link della clipboard corretta:
    http://www.evilsocket.net/clipboard/copy.php?key=4373739

  14. salve!!!!!
    io sn nuovo del blog e ho da poco cominciato ad utilizzare la backtrack… e proprio qui ho un piccolo problemino, ovvero sn costretto ad utilizzarla in virtual machine poichè nn riesco ad avviare il live cd.. e fosse solo per quello andrebbe anke bene, ma vorrei installare la distribuzione su hard disk e utilizzandola in virtual machine nn mi viene facile farlo…
    il problema sta nel fatto ke quando do il comando mount mi escono delle righe inaspettate e ke nn riesco a capire… il risultato è questo:

    tmpfs on / type tmpfs (rw)
    proc on /proc type proc (rw)
    sysfs on /sys type sysfs (rw)
    usbfs on /proc/bus/usb type usbfs (rw,devgid=10,devmode=0666)

    ora vorrei aiuto, x favore qualcuno mi potrebbe dire se è impossibile installarla da virtual machine, oppure spiegare il significato delle righe sopra oppure spiegarmi il problema se l’ha capito??
    grazie mille a tutti!!! spero di essere abbastanza chiaro!!!
    attendo risposta a breve😉

  15. Ciao e benvenuto,
    il fatto è questo:
    che vuol dire installare da virtual machine?
    hai mai installato un sistema operativo sul tuo pc da virtual machine oppure è una cosa che hai inventato appositamente per backtrack?
    se si dimmi quale perché vorrei sapere anche io come funziona ok?

    L’ altra possibilità che hai invece è andare in BIOS , cambiare il dispositivo di BOOT , inserendo come dispositivo il lettore CD , avviare il sistema , premere il tasto necessario per il lettore CD e dovrebbe essere tutto a posto.

    Il virtual mode , è una forma di utilizzo che serve a coloro che già sanno cosa devono fare con la distro oppure fare delle prove che comunque non sono le stesse e non danno gli stessi risultati dell’ installazione su HarDisk , dall’ hardware necessario al tempo di risposta eccetera…Il virtual mode , lo usano di solito coloro che non hanno un hardware compatibile con l’ installazione , oppure solo per provare la distro.

    Un’altra cosa è che quì purtroppo non esistono le risposte a breve , siamo tutti disponibili nel limite del possibile , ma tutti lavoriamo in settimana , quindi se hai altre domande ti consiglio di essere più paziente , oltretutto queste sono risposte che avresti potuto trovare facilmente con una piccolissima ricerca in rete.

    NON HAI DETTO A NESSUNO SEI HAI SCARICATO LA BT2 O LA 3BETA……
    Per fare l’installazione e hai la bt3beta , riferisciti alla guida apposita , “BackTrack…tutto dalla 2 alla 3beta”

    ciao.
    P.S.:
    Frequenta il chan , e piano piano impara ad apprendere , in questo modo risolverai i problemi più comuni.

    P.S.2:
    le righe sopra , se proprio ti interessa saperlo , sono degli errori che testimoniano il fatto che i filesystem che hai sul tuo pc sono appunto letti dal sistema virtuale e che di conseguenza non puoi installare a menochè non si facciano delle particolari operazioni , che però io personalmente non conosco.

  16. ciao!!!
    ok in questo nuovo commento voglio cominciare con le mie scuse, speravo di essere stato abbastanza chiaro ma mi sn accorto di essermi sbagliato.. quindi ora cercherò di essere più chiaro…
    hai ragione nn ho specificato ma cmq la distro è la bt2 final e ciò ke avrei voluto fare era questo:
    -faccio partire il sistema in virtual mode
    -installo il sistema seguendo la procedura descritta nel tuo articolo per installare bt2 final su HD

    hai già risposto al mio interrogativo, la cosa nn si puo fare, e quindi ti ringrazio per la risposta velocissima!!

    ora il problema sarebbe un altro, xkè ho intenzione di installarla su hard disk e nn mi fermo sicuramente al primo ostacolo!!! ebbene nn riesco a far partire il live cd nn xke nn ho impostato il BOOT, ma xke riscontro un errore durante il caricamento, ed è un problema unicamente del mio pc, xke l’ho testato su altri pc e funziona perfettamente. praticamente succede questo:
    -avvio il cd live
    -aspetto il caricamento del BOOT e mi parte il live cd
    -prima di arrivare all’interfaccia grafica del sistema, cm ben saprai, passano sullo schermo parecchie righe ed è qui ke riscontro l’errore, ovvero mi da queste righe:

    usb 2-3:configuration #1 chosen from 1 choice
    ide-cd: cmd 0x28 timed out
    hdc: DMA interrupt recovery
    hdc: lost interrupt

    e se attendo, ogni minuto mi riscrive le stesse identiche cose.
    ho già provato a cercare informazioni al riguardo in giro per il web, ma purtroppo non sono riuscito a venirne a capo, per questo scrivo qua…
    per essere preciso, queste righe le riscontro prima di arrivare alla schermata di login. spero stavolta di essere stato piu chiaro nella descrizione del mio problema, e se puoi aiutarmi te ne sono grato.

    chiudo chiedendo ancora scusa per come hai inteso il mio commento, ma credo che per scritto sia sempre difficile farsi intendere al meglio. E sono ben consapevole del fatto che non ci siano le risposte a breve, infatti come per credo tutti quanti anche per me i tempi sono quelli che sono e non posso dedicarmi a tempo pieno all’informatica, quindi chiedo scusa anche per questo che poteva sembrare un comportamento arrogante ma non era mia intenzione, e comunque ringrazio per la velocità nella risposta!!! inoltre il chan lo frequento, ma purtroppo tutte le volte che mi ci collego trovo pochissime persone e quasi mai nessuno mi risponde, probabilmente i miei orari non sono quelli giusti quindi proverò a cambiarli.
    grazie mille dell’aiuto!!!
    ciao

  17. ciao.
    già va meglio….

    1) appena esci tu dal chen entro io…..questione di orari.
    2) il problema non è il tuo pc , ma il lettore CD
    3) scarica dal BOX del nostro blog , i due *.torrent che ci sono nella cartella programm , e fatti il download dei torrent con il client che preferisci , dopodiché , masterizzi la bt3 e prova con quella visto che ha un rilevamento hardware più perfezionato rispetto la bt2final , se poi non va attivati per eseguire la procedura per crearti una chiave usb con bt3beta , molto più performante , efficace , compatibile con moltissimo hardware e anche più figa.

    ciao.

  18. ciao!!!
    di nuovo grazie mille!!! ho installato la beta3 e ora sn a posto! thanx!!😉

  19. […] anche descritto nella guida che scrissi tempo fà per la vecchia versione di BT che potete trovare quì Nell’immagine sotto invece possiamo notare il diverso installer , che anche se descritto […]

  20. io ho un problemanell installazione di bt2 sull hd
    quando vado a inserire il comando “mount /dev/sda4 /mnt/backtrack”
    mi da un messaggio del tipo “/dev/sda4 looks like swapspace – not mounted
    mount: you must specify the filesystem type
    ke kosa vuole dire e cosa devo fare x correggerlo????????????

  21. bastano meno ?????? non è che se ne scrivi 30 io capisco che devo aiutarti oppure no.

    la partizione su cui vuoi installare la backtrack in che filesystem l’hai formattata?

    dall’ errore sembra che tu l’ abbia formattata in swap , il che non è corretto.

    riporta il partizionamento del tuo disco altrimenti non posso capire più di tanto.

    se vuoi entra in canale e vediamo cosa si può fare.

    https://carlitobrigante.wordpress.com/2008/01/04/il-chan-del-backtrackblog/

    ciao

  22. Ciao a tutti.
    Spero mi possiate aiutare, anche se la domanda che sto per fare è niubba, veramente niubba. ^^;;
    Ho scaricato la ISO di BT, l’ho masterizzata, poi ho messo il CD nel lettore di una macchina di test e ho avviato il tutto.
    Il mio problema è che non mi esce una richiesta di utente, ma c’è un prompt così –> boot:
    e il cursore che lampeggia.

    Cosa devo fare?

  23. il fatto e che non ho capito granche dalle tue parole….

    dove sarebbe il problema all avvio del liveCD?

    oppure al login?

    nel primo caso devi porre come primo dispositivo di boot il tuo lettore CD da BIOS e riavviare.

    nel secondo devi mettere username e password come indicati nella guida.

    ciao.

  24. se il problema e al login , sembra banle come soluzione , m hai provato soltano a premere invio???

    ciao…

  25. Vorrei chiedere un cortese aiuto. Premetto che sono i primi giorni in linux.
    Ho già installato ubuntu che funziona bene e xp. al boot tutto ok. adesso voglio installare backtrack 3 e da live cd ho formattato in ext3 la partizione sda5 installato su /mnt/backtrack e boot vuoto. in grub ho copiato quello che c’è spiegato sopra cambiando hd5 e /dev/sda5 ma non mi parte. mi da error 17 cannot mount select partition. E’ tutto il pomeriggio che ci smanetto ma niente.

  26. Non e facile indovinare senza avere alcun dato concreto in mano lillo….

    errore 17:

    1) possibile errore nella compilazione del file menu.lst di ubuntu.

    2) possibile errore di invio boot di backtrack3beta sulla giusta destinazione… …nel senso che se devi far partire tutto dal grub di ubuntu , che e secondo me la migliore soluzione , devi installare bt3 sulla partizione di root , quindi selezioni nella casella write new MBR to: /dev/disco-di-destinazione-esempioSDA , e spunti la casella si Ripristino del Bootloader originale dopo l inserimento di LILO , ideale nel tuo caso , come anche nel mio.

    Un altra cosa importante e che tu segia questa guida:

    https://carlitobrigante.wordpress.com/2008/01/07/backtrack-tutto-dalla-2-alla-3-beta/

    ti aiutera di sicuro.

    se hai problemi , prova tutte le soluzioni possibili nel menu.lst , quando otterrai quella giusta non dovrai fare altro che cancellare quelle sbagliate.

    facci sapere…

    …ciao.

  27. ciao
    ho provato ad istallare di nuovo bt3 con boot lilo e fin qui ok poi ho installato ubuntu ed al boot mi ha aggiunto tutto ma facendo partire backtrack si blocca mentre lo carica dicendo kernel panic.

  28. cio lillo,

    e normale….. ….BackTrack non viene aggiunta come le altre distro perche ha una struttura leggermente diversa.

    segui questa guida su come aggiungere BT al GRUB di ubuntu.

    https://carlitobrigante.wordpress.com/2007/09/09/installare-backtrack2su-hardisk/

    fammi sapere…

    ..ciao

  29. ho sbagliato il link

    dimmi che righe aggiungi al grub di ubuntu per far partire backtrack

    ciao

  30. adesso ho cambiato la root device a /dev/06 è cambiato l’errore ma sempre kernel panic. l’errore della riga prima è (1,0):ocfs2_fill_super:561 ERROR: superblock probe failed!
    VFS: Cannot open rootdevice “root=” boot option

  31. il menu.lst di grub è :
    # This entry automatically added by the Debian installer for an existing
    # linux installation on /dev/sda6.
    title BackTrack (on /dev/sda6)
    root (hd0,6)
    kernel /boot/vmlinu root=/dev/sda6 ro vga = 769
    savedefault
    boot

  32. kernel /boot/vmlinuz root=/dev/sda6 ro vga = 769

    errore di copia

  33. lillo , devo dirti pero che mi sorprende il fatto che tu sia sotto la guida che ti dice una cosa e invece ne fai un altra…

    …..scusa , ma se la guida ti dice una cosa di questo tipo”

    title BackTrack2
    rootnoverify (hd0,3)
    kernel /boot/vmlinuz vga=791 root=/dev/sda4 ro
    boot
    quiet

    tu perche non fai anche un copia/incolla e sostituisci solo la partizione???

    ciao…

  34. ho provato ma mi da ancora l’errore come sopra

  35. si ho capito…

    ma se vuoi che ti aiuti devi dirmi il disco , la partizione e devi copiarmi le righe che metti nel grub di ubuntu.

    ciao.

  36. title BackTrack2
    rootnoverify (hd0,6)
    kernel /boot/vmlinuz vga=791 root=/dev/sda6 ro
    boot
    quiet

    adesso è cosi

  37. lillo….

    ….metti questo e prova:

    title BackTrack2
    rootnoverify (hd0,5)
    kernel /boot/vmlinuz vga=791 root=/dev/sda6 ro
    boot
    quiet

    prova… …sempre se backtrack e sul tuo primo hardisk e sulla partizione 6 del disco.

    ..ciao.

  38. all’ avvio mi da error 17 cannot mount select partition

  39. lillo puoi dirmi , visto che ci sei , come e partizionato il tuo disco?

    poi , il disco dal menu.lst di grub di ubuntu , come viene riconosciuto , come sda o come hda?

    presumo come sda , ma riportami tutto perche altrimenti non posso capire.

    ciao.

  40. dimmi tutti gli os che hai installatom anche e dove si trova la swap.

    ciao.

  41. http://rafb.net/

    se vuoi vai su questo sito e pasta tutto il menu.lst che hai in ubuntu.

    ciao.

  42. si il disco viene riconosciuto come sda. ho installato xp ubuntu e backtrack3.
    xp su sda1 ubuntu su sda 3 e backtrack su sda6 la swap è sda5 ma ce ne sono 2 perchè 1 quando ho inst. bt3 e l’altra l’ha creata ubuntu.sda4. ma se do fdisk /dev/sda da terminale in ubuntu mi dice unable to open /dev/sda

  43. URL: http://rafb.net/p/ZVFN9f21.html

    grazie per la pazienza

  44. sei sicuro di dare:

    sudo cfdisk

    e non fdisk?

    intanto guardo il menu.lst , ma c e un qualche problema perche le stringhe corrette sono quelle…..
    …la swap , dovevi indicargli la stessa che usi per bt , basta una swap per tutti i sistemi *NIX , comunque…

    vediamo , e controlla il comando come sopra.

    ciao.

  45. ascolta…

    prova a togliere quel quiet sotto il menu di backtrack

    ho pastato tutto qui ,

    http://rafb.net/p/WEvirV45.html

    anche se cambia solo quel quiet.

    tu comunque se devi copiarlo fatti un backup prima non rischiamo che sono le 3 di notte🙂

    e prima rimuovi quel quiet

    ciao

  46. sbagliavo il comando io
    adesso pero con sudo cfdisk mi da :FATAL ERROR: Bad logical partition 6: enlarged logical partition overlap.

  47. ascolta , visto che hai ubuntu ti conviene lavorare con Gparted.

    detto questo perche hai una partizione logica?

    se hai 3 OS ri conveniva farti tre partizioni primarie , comunque se ha fatto un overlap c e poco da fare , devi modificre la tabella , ovvero allargare una partizione e di conseguenza restringerne un altra , in modo tale che il filesystem vada a coprire quello che ora e l overlap.

    se ti partono si ubuntu che win , togli backtrack , allarga la partizione di ubuntu formatta in ext3 e rifai la procedura di installazione di bt.

    ciao.

  48. grande ragazzo
    ho rifatto la partizione di bt3 in primaria cancellato la seconda swap e reinstallato bt3 esattamente come dici nella guida, modificato il grub come dici qui sopra ed adesso è tutto ok. grazie mille

  49. scusami se approfitto per chiedere aiuto.
    ho backtrack real sulla memoria interna dell’eeepc ssd.
    poi ho installato eeexubuntu sulla memoria estraibile.
    ora all’avvio ho la possibilita di scegliere ma backtrack non parte.
    ho provato a configurare menu.lst con vari parametri ma qual’è la configurazione giusta?.
    scusa ancora

    title BackTrack (on /dev/sda1)
    root (hd0,0)
    kernel /boot/vmlinuz root=current ro vga = 769
    savedefault
    boot

  50. Ciao a tutti (e in particolare a brigante al quale porgo i miei complimenti per l’impegno profuso nel mantenere questo blog). Volevo sapere se qualcuno era già riuscito a capire come installare l’ultima versione (bt3 final) dato che rispetto alla beta non si trova più l’eseguibile di installer.. Sono io che non lo vedo?! Grazie a tutti e ciao!

  51. ciao,

    scusate il ritardo ma come già detto stiamo chiudendo l’ help-desk qui nel blog , ed i preparativi per l’ apertura di backtrack-it.net sono molto dispendiosi.

    per l’ installazione della 3.final puoi seguire questo thrade di pureh@ate , fin’ora è l’ unico comprensibile e comunque molto semplice ed intuitivo.

    http://forums.remote-exploit.org/showthread.php?t=14751

    si tratta di copiare dopo averle create nell’ apposita partizione , tutte le directory del liveDVD o liveCD durante l’ uso stesso della distro in live.

    presto faremo gli upgrade , abbiate solo un pò di pazienza.

    se ti serve il pakage manager , l’ archivio degli exploits di milw0rm ed altri menù , apriti fast-track , in BackTrack—>penetration—>”….”

    e segui il menu “installing menù” , per installarti slapt-get ed il resto.

    ciao.

  52. ciao a tutti ragazzi ho un problema praticamente ho messo il cd di backtrack 3 final dopo che ho fatto tutte le procedure per le partizione della hardisk sono andato su kde system e non ce backtrack installer come devo fare a istallarlo ce un comando ?

  53. we ma hai letto il messaggio che ho scritto appena sopra o no?

    ciao.

  54. Anche a me da kernel panic.

    Mi manca da provare “root (hd0,0)”, ma ora vado a letto… ^^

    Dopo diversi smanettamenti mi sono accorta che ubuntu vede il disco come sda, mentre la BT lo vede hda, come mai?

    Volendo modificare lilo, cosa bisogna scrivere in /etc/lilo.conf per far partire ubuntu?

  55. Niente da fare: però ho notato che BT vede l’HD come hda, e ubuntu vede l’HD come sda, e in /dev non esiste hda. Che dipenda da questo?
    Subito fatto mettere BT con lilo casomai, ma cosa ci devo aggiungere per far partire ubuntu?

  56. ma perché se avete dei problemi non provate a connettervi in canale ogni tanto ???

    su Azzurra.org

    #backtrack-it

  57. Ciao ragazzi,
    sto provando ad installare bt3 nel mio pc .
    Ho seguito alla lettera tutte le vostre info utilissime .
    Premetto che non ho ubunU installato ma winXp.
    Sto cercando di configuare il boot d’avvio cosi da poter selezionare il sistema che volgio utilizzare ( nel mio caso winXp o bt3 ).
    La cosa che nn riesco a capire è come faccio a configuare l’ilo? Dopo aver terminato l’installazione ho riavviato il pc ma il risultato è che ho è sempre winxp Come mai? qualcuno sa darmi qualche info perchè io non so più dove andare a smanettare.

    Grazie

  58. per chiedere aiuto andate su Irc :

    Azzurra.org

    #backtrack-it

    e portate pazienza.

    ciao.

  59. ciao io grazie a sta guida sono riuscito a mettere la bactrack sul hd..
    ma ora ho un altro ploblema che nn si collega alla rete tramite cavo,come mai ,mentre con wireless mi funziona….


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...