BackTrack on eeepc

asus_logo.jpg

Ciao a tutti,questo tutorial è stato scritto e gentilmente offerto da Defcon-69 , (MOD di WiFi-ITA) , lo pubblichiamo con piacere , in modo tale da completare anche tutti i tipi di installazioni possibili della nostra BackTrack.

Continuo lasciandovi alla lettura di questo tutorial ringraziando Defcon-69 e tutti gli amici di WiFi-ITA per la collaborazione mostrata e che sono sicuro durerà nel tempo.

Già da tempo potete trovare il *.pdf del seguente tutorial all’interno del nostro Box-Sharing… …buona lettura.

***

[Installare BT3 LIVE su SD]

Occorrente:

  • – Usb da 2 gb (va bene anche una da 1 gb, ma è meglio una più capiente)
  • – SD da 2 gb
  • – Ovviamente l’eee-pc

Per prima cosa scarichiamo dal nostro Eee, una copia di BT3 (usb version) da uno dei seguenti
mirror:

 

Mirrors:

http://backtrack.mirrors.skynet.be/pub/backtrack/bt3b141207.rar
ftp://ftp.heanet.ie/mirrors/backtrack/bt3b141207.rar
http://ftp.cc.uoc.gr/mirrors/linux/backtrack/bt3b141207.rar
http://ftp.heanet.ie/mirrors/backtrack/bt3b141207.rar
http://backtrack.unixheads.org/
http://ftp.belnet.be/mirror/backtrack/bt3b141207.rar
ftp://ftp.cc.uoc.gr/mirrors/linux/backtrack/bt3b141207.rar
ftp://backtrack.mirrors.skynet.be/pub/backtrack/bt3b141207.rar
http://mirror.switch.ch/ftp/mirror/backtrack/bt3b141207.rar

***

Procedimento:
Una volta scaricata sull’ Eee copiamo le cartelle “boot” e “bt3” nella root della SD, ora apriamo una
shell (CTRL + ALT + T) e digitiamo:

sudo –i
cd /media/MMC-SD/
ls –l
cerchiamo la nostra SD, nel mio caso è “partition1
cd /partition1/boot


Ora siamo nella directory boot!
Ora basta lanciare bash ./bootinst.sh e la nostra SD sarà bootable.

Nota: Se questo procedimento non dovesse andare a buon fine con la SD in Vostro possesso (a
me è capitato con tre SD diverse ), fate così:

– Createvi la USB bootable come spiegato sopra.
– Formattate l’SD con cfdisk rendendola bootable:
– Aprite una shell e digitate:
sudo –i
/sbin/cfdisk –l (cercate il nome della Vostra SD)
/sbin/cfdisk /dev/sdX (dove la X corrisponde alla Vostra SD)
– Selezionate “New” (NB: dopo ogni passaggio qui descritto và premuto invio)
– Selezionate “Primary
– Andate su “Bootable” e premete invio, così da dargli la flag bootable
– Andate su “Type” premete la freccia giu, una sola volta ed inserite “0C”
– Andate su “Write” e premete invio.
Attendete qualche istante… et voilà, SD formattata e bootable.


Bene ora non ci resta che ricopiare le due cartelle “boot” e “bt3” sulla SD e spegnere l’Eee-pc e
rimuovere l’SD.
Inseriamo ora l’USB bootable e avviamo BT3 da live.
Una volta avviato BT3, inseriamo la SD e andiamo nella cartella boot tramite il file manager.
Ora premiamo F4 per aprire una shell di comando, digitiamo:
./bootinst.sh …e seguiamo i soliti comandi.
Una volta terminata l’operazione, avremo la nostra tanto agoniata SD bootable con BT3!!!

[Installare BT3 REAL su SD o su SSD]:

Per chi vuole una versione completa di Back|Track 3 su SD in modo da poterci salvari tutti
dati che vuole senza usare il metodo dei *.lzm, può usare questo metodo:

Occorrente:
– Usb da 2 gb bootable con installato BT3 (vedi inizio)
– SD da 4 gb
– Ovviamente l’eee-pc

Procedimento:
– Avviamo sul nostro Eee, BT3 da USB
– Apriamo una shell e digitiamo fdisk –l per vedere il nome della nostra SD (nel mio caso
l’SD si chiama sda)
– Lanciamo fdisk per partizionare la nostra SD: fdisk /dev/sdX (dove la X corrisponde
alla Vostra SD)
– Premiamo “p” per vedere le partizioni della nostra SD (in teoria dovrebbe essercene una
sola)
– Per cancellarla/e premiamo “d” e scriviamo il numero della pertizione da cancellare, nel mio
caso solo 1.
– Ora creiamo una nuova partizione premendo “n”, poi “p”, poi “1” (Qui vi chiederà quanto
grande volete fare la partizione, lasciate i parametri di default, così da occupare tutti i
cilindri)
– Ora rendiamo bootable la partizione appena creata, premendo “a” e poi “1”
– Adesso basta solo applicare le modifiche fatte premendo “w”, il processo ci impiegherà
qualche istante, dopodiché riavviate BT3.
Una volta riavviato BT3, dobbiamo trasformare la partizione dell’SD in ext3
– Apriamo una shell e digitiamo:

umount /dev/sdX1
mkfs.ext3 /dev/sdX1
cd /tmp
mkdir bt3
mount /dev/sdX1 bt3


Ora possiamo iniziare ad installare Back|Track in versione Real su SD oppure su SSD


Andiamo su K (l’icona in basso a sx) e andiamo su Backtrack/Install Backtrack


Ora basta che guardiate la foto e seguite passo passo ogni signola opzione descritta, l’unica
cosa che dovrete cambiare sarà il nome della vostra SD, la mia come potete vedere è
sda”.
Una volta che avrete la “copia” esatta della foto sul vostro monitor, potrete lanciare
l’installazione.
Ora non basta che aspettare, non spaventatevi se ci mette una vita a caricarsi, è normale.
La prima volta ci ho messo 30 minuti! Un fattore determinante è anche che tipologia di SD
si possiede. Con una SDHC classe 6, l’installazione sarà sicuramente più veloce che con una
classe 4! No?!?

Una volta terminata l’installazione, estraete in modo sicuro la Vostra SD e chiudete BT3.
Reinserite la SD e gustatevi Back|Track da SD in modalità real!

NOTA BENISSIMO

Questo procedimento può essere fatto anche con l’SSD interno del nostro Eee, basta
solo cancellare tutte le partizioni interne dell’SSD e sostituire ai passaggi sopracitati il nome dell’SD con quello dell’SSD (es. sda, con il giusto nome dell’ SSD, che solitamente è /dev/hdc ).

 

Tips and Tricks per migliorare il Vostro BT3:


Avviare BT3 in automatico senza passare da shell:
Editate da shell il file inittab cambiando il numero di default da 3 a 4:
nano /etc/inittab
Ora quando avvierete il vostro BT3 comparirà la GUI e non la shell.
Ridurre i cicli di scrittura nel caso si usi BT3 su SSD:
Aggiungere le seguenti righe al file /etc/fstab con nano (o un altro editor di testo):
nano /etc/fstab
Testo da copiare:
tmpfs /tmp tmpfs defaults,noatime,mode=0777 0 0
tmpfs /var/tmp tmpfs defaults,noatime,mode=0777 0 0
tmpfs /var/log tmpfs defaults,noatime,mode=0777 0 0
Premere poi CTRL + O per salvare e CTRL + X per uscire.

Settare Kismet:
Per settare kismet e renderlo quindi operativo, basta editare il file
/usr/local/etc/kismet.conf con nano (o un altro editor di testo):
nano /usr/local/etc/kismet.conf
Cercare la linea : source=none,none,addone e sostituirla con:
source=madwifi_ag,wifi0,scheda
Premere poi CTRL + O per salvare e CTRL + X per uscire.
Fixare il problema dello spegnimento:
Ad alcuni può capitare che spegnendo BT3, il suo Eee rimanga comunque acceso.
Per ovviare a spegnerlo manualmente ogni volta, basta editare il file /etc/rc.d/rc.6 con
quanto segue:
nano /etc/rc.d/rc.6
Cercare la linea: echo “Unmounting local file systems.”
Copiare: modprobe -r snd_hda_intel appena sopra la line precedente
Premere poi CTRL + O per salvare e CTRL + X per uscire.
Mettere in Monitor Mode la periferica wi-fi
Da shell di comando:
airmon-ng stop ath0
e poi
airmon-ng start wifi0
Per reimpostare la scheda wifi in Managed Mode, invece:
airmon-ng stop ath0
wlanconfig ath create wlandev wifi0
ifconfig ath0 up
Per adesso ho concluso, spero che questa breve guida possa essere stata di qualche aiuto.

Se avete dubbi potete trovarmi sul forum di wifi-ita:

Oppure contattarmi via mail: defcon69 [at] gmail [dot] com (preferisco la prima opzione😉 )

See u dudes!!!

27 commenti

  1. Complimenti a Defcon-69 per la guida…e poi back|track va bene? Riconosce tutto l’hardware dell’eeepc?

  2. ciao emilator e benvenuto,

    se BackTrack su eeepc ha avuto un grande successo e anche per il fatto che riconosce l hardware in modo grandioso.

    le schede di rete vanno benissimo , anche per l injection , tanto che sembra omai diventata l arma preferita per il wardriving.

    L-audio va bene e Compiz e beryl girano alla grande , segno che anche il chipset grafico sia ideale.

    ciao e buone feste.

  3. Optimus, sopratutto l’injection! Grazie e buone feste a te.

  4. Si è pienamente supportato!!! Sia la grafica, sia l’injection e il monitor mode della scheda wifi interna!

    E’ decisamente un ottimo oggettino! 8)

  5. ora capisco il perche’ non si riesco a trovare l’eeePC nei miei negozi di informatica preferiti vedi Mediaword e Saturn. E’ proprio un bell’ Oggettino!… poi la batteria che sembrerebbe avere 4 ore di autonomia….
    insomma come lo trovo lo compro! Saluti a tutto lo staf🙂 e a Briga!

  6. Salve a tutti, io sto provando una variante all’installazione su SD per eeePC, sto provando a installare la real direttamente su USB 4gb, tutto ok tranne il fatto che al primo riavvio mi da un kernel panic sull’avvio della device di root. Qualcuno saprebbe orientarmi sulle possibili soluzioni?

  7. certo che delle volte ragazzi siete proprio originali eh….

    tu vuoi installare una bt real su una usb da 4GB , come se la real fosse meglio della usb che del resto è anche più grande di 200MB , ha più drivers e più compatibilità , tant’é che per non rompermi le scatole a trovare drivers e robetta varia , io ho detto più volte che installo la bt da usb a HD.

    poi dici che è tutto ok , a parte un “semplice” kernel panic.

    non so cos’é che dovrei dirti io…

    rifai l’operazione in maniera corretta , che la real è più piccola della usb , poi vedi se hai ancora problemi , e se questo non è il tuo vero nickname cambialo prima di ripostare su questo blog altrimenti verrà moderato.

  8. Allora non ho postato per sindacare qual’è meglio o peggio,
    Il “semplice” Kernel panic era ironia,
    Sto ricompilando il kernel per vedere di farmi vedere l’usb , e volevo sapere se qualcuno aveva superato lo stesso problema e poteva darmi qualche info. Tutto qui.
    Per il nick è quello con cui sono registrato su WiFi ita.

    Poi per quanto riguarda la versione usb di bt che è piu grande della real mi viene un po’ difficile da capire, forse ti riferivi alla versione live da cd che è da 700mb,
    la versione usb è 900 mb per via del fatto che i moduli sono compressi in pacchetti lzm i quali scompattati ti danno un installazione di circa 2,7 gb ecco perche la USB/SD/SSD da 4gb

  9. Nessuno ha detto che stai sindacando su qualcosa.

    il nick ti ho solo detto se era il tuo o meno , tutto quì , per ora non abbiamo registrazioni purtroppo , credo che tu capisca.

    purtroppo la soluzione DVD , (usb real) , è uscita dopo la marea di guide realizzate anche su remote-exploit , per questo si usa dire real o real da usb , e qui ho creduto che stessi parlando della real classica , cioé fatta attraverso l’uso del liveCD e non dell’ usb.(real Usb o DVD).

    detto questo non crdere che abbia scritto con tono superiore , non è da me , sorry…

    …anche se quando si è da soli i nervi affiorano sempre di più.

    ciao a presto.

  10. No problema.
    Se posso postare link ad altro forum ecco qui sotto la descrizione della procedura che sto seguendo e provando a modificare per ottenere quello che voglio :

    http://www.wifi-ita.com/forum/viewtopic.php?t=2057

    Girando per forum italiani e non ho visto che l’installazione di real su USB è abbastanza problematico con questa e con altre distribuzioni linux.

  11. ciao,

    i link a WiFi-ITA puoi metterli quanto vuoi , nessun problema , anzi.

    per la real guarda non è problematico assolutamente , solo che si deve sempre capire che la BT è fondamentalmente una Live , che offre quindi più possibilità e compatibilità da live che da real , a meno che non si metta tutto a posto configurando e patchando quà e là le cose che cambiano…( tipo se necessita Xorg+drivers scheda video —>perché da live usa i Mesa che si autoconfigurano).

    detto questo non posso che augurarti buona fortuna , non avendo un eeepc non posso dirti molto.

    ciao.

  12. Neanch’io possiedo un eeePc infatti la sto installando su un USB normale, attualmente anche io uso una live da USB con il backup dei dati, mi sto interstardendo perchè è una cosa che mi da fastidio non riurcirci, detto questo sempre a scopo informativo penso di aver capito dove sta il problema, è la configurazione del lilo, avendo installato tutto da una USB (quindi in fase di installazione ha due chiavette collegate) mi sballa la configurazione del boot. Sto provando a vedere come modificare il lilo in attesa di finire di scaricare l’immagine ISO per dvd e riprovare l’installazione da li che teoricamente non mi dovrebbe dare problemi. Se mi riesce o in un modo o nell’altro posto qui. Saluti

  13. si ragazzi ho provato anche io a installare in real sia su sd che su chiave da 4gb seguendo varie guide , ma al riavvio kernel panic peccato …..
    proverò con ubuntu ……
    ciao

  14. ha…… volevo provare anche la distro wifislax a installarla in real …..
    che dite e la stessa minestra ……

  15. ciao e benvenuto,

    mi spieghi solo perché mettere in real una distro che usata da usb serve tutte le sue potenzialità?

    è una cosa che mi chiedono spesso , infatti proverò al prima possibile , ma non riesco a capire perché mettere in real un sistema operativo come backtrack che sulla usb ci va da sola , solo per sapere la differenza che vi serve nella real e che la usb non vi dà , almeno provo a capire perché dovrei provare a farci un tutorial , se si potrà realizzare.

    ciao e grazie.

  16. per wifi.slax , non cambia molto , se vuoi…

    http://www.wifislax.com/principal/descargas.php

    ciao.

  17. In effetti quando scrissi la guida mi sbagliai ad enfatizzare la grande funzionalità di una SD real!!! Personalmente sono riuscito a farla andare una volta sola su una SD da 4g in REAL! (dopo smanettamenti vari)
    Il mio eee ormai monta definitivamente BT3 su SSD e non uso altro!

    Appena avrò tempo aggiornerò la guida! Cmq Vi consiglio di usarla o LIVE o da SSD!
    Real su SD è troppo lenta!!!

    See u dudes! 8)

  18. Guida grandiosa e molto utile, vorrei usare il mio eee solo per il wardriving per questo vorrei installara Back|Track su SSDHD.
    Mi dareste una mano?
    Grazie a tutti😉

  19. Ciao Maledetto e benvenuto…

    …di sicuro anche volendo non possiamo venire da te di persona , quindi se tu installi e hai problemi credo che troverai aiuto per il possibile , altrimenti prima di chiedere la mano dovresti averne bisogno giusto?

    detto questo ti imbatti in un circolo un po particolare , nel senso che:

    se e oramai testato che BackTrack giri meglio su usb che installata , detto appena sopra dallo stesso Def , credo che sia meglio che ti attenga alla cosa perche anche dai commenti puoi capire bene che non e una procedua semplice , anzi , a parte Def , che del resto la tiene su usb anche lui ora , non so di persone che l hanno installata…

    …anche i developper di BackTrack affermano che la distro giri da favola du usb , ma non hanno mai parlato di installazione , quindi…

    ..fai tu.

    ciao a presto.

  20. Quoto:

    Commento di def on Aprile 8, 2008 9:04 pm
    In effetti quando scrissi la guida mi sbagliai ad enfatizzare la grande funzionalità di una SD real!!! Personalmente sono riuscito a farla andare una volta sola su una SD da 4g in REAL! (dopo smanettamenti vari)
    Il mio eee ormai monta definitivamente BT3 su SSD e non uso altro!

    Appena avrò tempo aggiornerò la guida! Cmq Vi consiglio di usarla o LIVE o da SSD!
    [b]Real su SD è troppo lenta!!![/b]

    See u dudes!

    Io non voglio istallarla in real su SDHC ma sulla SSD (l’hard disk del’eee).
    Forse mi sono spiegato male prima🙂

  21. Allora puoi farlo perfettamente!!! 8) PEr quello ti posso assicurare al 1000% che funzica da dio ed è anche + veloce che da usb!

    Tranquillo che se segui la guida REAL SU SSD funzica!

    Ricordati il NOTA BENissIMO: “Questo procedimento può essere fatto anche con l’SSD interno del nostro Eee, basta
    solo cancellare tutte le partizioni interne dell’SSD e sostituire ai passaggi sopracitati il nome dell’SD con quello dell’SSD (es. sda, con il giusto nome dell’ SSD, che solitamente è /dev/hdc )”.

    Il problema della real riguarda solo la versione su SD o USB e non su SSD!!!
    Per le SD e USB, come detto anche da Brigante, basta usare dir2lzm /mnt/live/memory/changes /mnt/sdXX/BT3/modules/changes_1.lzm e tutto si risolve!!!! 8)

    Spero di esserti stato di aiuto! 8)
    See u dude! 8) 8) 8)

  22. salve a tutti,
    vi preavviso che sono nuovo.
    ho un eee pc (tim) e volevo provare BackTrack 3.
    seguendo la Vs. guida sono riuscito ad installare il LIVE su USB (2 Gb) ed ad uttilizzarlo per 2/3 volte senza nessun tipo di problema. allorchè ho detto: “perchè non installarlo su SDHC da 4 Gb? e magari la versione REAL?” da quando ho fatto questo pensiero e premetto che non ho modificato nessun file, ho un bel problema.
    PROBLEMA: quando tento di loggarmi (con LIVE da USB) con root e toor mi da errore.
    quando tento di loggarmi (con LIVE da SDHC) con root e toor mi da errore.
    non sapendo utilizzare linux, non so dove e come sbattere la testa; sapreste aiutarmi per capire dove sbaglio?

    vi ringrazio in anticipo.
    saluti

  23. ciao a tutti, ho un problema con il mio eeepc… utlizizzo bt3 live da usb e ogni volta salvo i cambiamenti live su usb…. l’unica cosa scomoda è la risoluzione dello schermo…. non hai dei consigli su come aumentarla? almeno da portarla ai famigerati 1024×768? grazie

  24. ciao a tutti ho seguito la guida alla perfezione x installazione bt3 su ssd ma quando faccio il reboot compaiono una sequenza di 9 che mi riempiono lo schermo fino a meta´e poi si pianta tutto.Credo sia un problema in lillo.conf perche dopo l installazione ho modificato i parametri per il boot dando come sorgente non /dev/sda ma /dev/hdc.
    La schermata di boot di lilo non appare.
    Qualcuno mi sa aiutare`? ciao. dax.

  25. ciao a tutti il mio prob e’ il seguente :
    stavo provando ad installare bt3 su sd usando la mia bt3 su usb ho seguito alla lettera il post sopra ma sembrera strano non trovo la voce install backtrack nel menu K
    e’ solo un mio problema? grazie in anticipo per una risposta!!

  26. Anche io come Dax ho seguito la guida per filo e per segno solo che all avvio la SSD del piccolo non fa il boot e compaiono tanti 99 ripetutti a coppie fino a circa metà schermo.
    Ho notato anche che la cartello boot dell SSD è vuota…normale? Cambiando il lilo.conf non vede il sistema operativo. Ricordo che la SSD l’ho resa boottabile prima dell’installazione.
    Qualche idea?

  27. salve a tutti qualcuno è riuscito a risolvere il problema a manolo?
    io ho lo stesso problema, da cosa dipende che non c’è la voce per l’installazione? anche io provo a fare la procedura da bt3 usb, vorrei onstallarla su una sd .grazie per le risposte


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...